Inno castelgiorgese

 

È sull’ Alfina Castel Giorgio sorge

un bel paese dai tramonti d’oro

aleggia il vento ed aria sana porge

dolce paese dai gentili cuor.

È un altopiano festa d’ aria e sole

Ove la neve viene con le viole

e primavera  è di ginestre in fior

quest’ altopiano festa d’ aria e sol

 

     rit.

 

     E sognano gli alberi sognano

     di se fan navi pel vasto mare

     e di volare eliche  al ciel

     e cantano gli uccelli cantano

     sopra le fronde che dal Torrone

     portan ogni ramo un nido d’usignol

 

 

Musica e testi

del maestro Fausto Demo

in collaborazione con

Lapi Fedora