Callaraio

 

Il Callaraio la sorgente  la cui l' acqua era ritenuta la migliore del circondario per la sua limpidezza e leggerezza.

Fino agli anni 50 si poteva accedere al cunicolo di dove sgorgava , successivamente fu deciso di dare una veste ufficiale alla fonte.

Fu allora costruito sotto l' entrata  una stanza sotterranea che ancora oggi contiene molti quintali di acqua da usare all' occorrenza, fu costruito

pure un lavatoio e messa una fontana esterna.

Oggi tutto questo in rovina rimane solo la pozza di raccolta  esterna raggiungibile agevolmente.